Dizionario memetico minimo

meme: l’Oxford English Dictionary definisce i memi in questo modo: “Meme, biol. (abbreviato per mimeme… ciò che è imitato, da gene), elemento di una cultura che può trasmettersi per via non genetica, specie per imitazione”; unità elementare di informazione che viene copiata in un processo evolutivo, cioè con variazione e selezione; vedi meme su wikipedia

memetica: lo studio dei memi; studia i modelli evolutivi sul trasferimento di informazioni, di conoscenza e delle preferenze culturali basati sull’intuitivo concetto di meme; vedi memetica su wikipedia

complesso memico: un insieme di memi strettamente collegati tra loro, sebbene non necessariamente correlati in senso funzionale,  che si avvantagiano reciprocamente della diffusione gli uni degli altri, quasi in relazione simbiotica; ad esempio, “Also sprach Zarathustra” di Strauss e alcune scene cult di “2001: Odissea nello spazio” di Kubrick, o la musica ska e la “pettinatura” degli skinhead.

memotipo: insieme complessivo di memi correlati tra loro in senso funzionale, ad esempio una ideologia politica, una religione, una corrente di pensiero filosofico, una moda.

strategia dell’altruismo: la strategia dell’altruismo si basa sul semplice concetto che un meme che raggiunga una persona altruista o piacevole abbia maggiori possibilità di essere trasmesso di quante non ne abbia un meme che raggiunga una persona egoista o sgradevole. Questo implica, in primo luogo, che alcuni memi possano apparire altruistici pur non essendolo al fine di far maggiore presa su persone altruiste (senza provocare, quindi, dissonanze cognitive) e, in secondo luogo, che alcuni memi possano raggrupparsi in complessi memici che abbiano maggiore probabilità di farsi strada negli altruisti (perché costituiti in prevalenza da memi realmente altruisti).

2 pensieri su “Dizionario memetico minimo”

  1. ciao Ivan,
    sono approdato casualmente sul tuo blog! complimenti non sapevo della tua passione per la memetica e Dawkins; ti aggiungo subito nel mio aggregatore. a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiacchierando in libertà (digitali e non solo)